venerdì 16 febbraio 2018

Folding book: CHRISTMAS TREE

Ancora un folding book! Questa volta si tratta di un albero di Natale…

IMG_9265

Non c’è molto che possa aggiungere rispetto ai post precedenti dedicati a questa tecnica se non confermare la mia produzione pre-natalizia :-)

IMG_9253

Come potete vedere da vicino è il solito gioco di pieghe, ma questo modello mi piaceva perchè non presenta solo la forma stilizzata dell’albero bensì un motivo decorativo che lo rende più movimentato e particolare.

IMG_9254

IMG_9247

Per la copertina ho usato una stoffa adesiva a pois che era perfetta per il tema…

IMG_9269

… mentre per la confezione regalo ho usato un sacco Ikea che ho personalizzato con una stella di legno e una timbrata!

IMG_9315

IMG_9320

Spero di non annoiarvi troppo con questi post ormai fuori stagione :-)

A presto!

lunedì 12 febbraio 2018

Da un blocco di vetrocemento…

… ad una decorazione per la casa!

Era da tanto che volevo fare questa cosa (che avevo visto in qualche sito americano) e devo ammettere che un po’ la Silhouette Cameo l’ho presa anche per questo! Ma ci ho messo ben 11 mesi per decidermi ad usarla per fare il mio primo adesivo in vinile!!!!

IMG_9299

Naturalmente nulla avrei potuto realizzare senza il mio “falegname di fiducia” che in questo caso si è prestato non solo a farmi la cornice in legno, ma ha anche forato il vetrocemento per poter inserire all’interno un filo di luci (elegantemente nascosto nella base da cui sporge solo la levetta di accensione).

IMG_9278

Devo essere veramente una committente esigente perchè dovevate vedere la sua faccia quando si è accorto che forando il mattone si era creata all’interno una polvere bianca che era assolutamente antiestetica :-) Ma anche per questo ha trovato una soluzione! Un secondo foro su un angolo per permettermi di lavare l’interno con acqua e procedere ad un ottimale drenaggio.

IMG_9296

IMG_9295

Ho colorato la cornice con un colore chalk Tommy Art (direi il Bianco antico) e poi completato con un adesivo in vinile tagliato appunto con la Silly. Diciamo che abbiamo iniziato a fare amicizia anche se il primo incontro è durato un intero pomeriggio e mi è sembrato più un match che una scampagnata.

IMG_9281

IMG_9294

A questo regalo è stato abbinato uno dei miei alberelli natalizi di carta che ho trovato perfetto per completare la “mise en place”.

IMG_9283

IMG_9292

Che ve ne pare di questa idea? Prima o poi riuscirò a farne uno anche per me con una bella frase da usare tutto l’anno!

lunedì 5 febbraio 2018

Folding Book: JOY

Ed eccomi ancora qua con un post dedicato allo scorso Natale (fatevi coraggio se continuo così ne avrete fino a Pasqua!).

Di piega in piega ho realizzato un folding book con la scritta JOY…

IMG_9217

La difficoltà più grande è stata trovare un libro con il giusto numero di pagine :-) per il resto ho seguito passo a passo lo schema di pieghe che ho comprato qui.

Vi ho lasciato il link perchè ho visto che i folding book hanno suscitato molto interesse. Ho comprato i modelli in vari shop più che altro in base al soggetto che volevo realizzre, ma questo è uno di quelli più chiari su come procedere. Infatti oltre allo schema c’è allegato un ricco .pdf con tutti i dettagli tecnici. Purtroppo è tutto scritto in inglese (non ho trovato tutorial in italiano), ma si capisce abbastanza bene come procedere.

IMG_9200

Vi garantisco che una composizione come questa non è particolarmente difficile ed è una vera soddisfazione ottenere una scritta che sembra uscire come per magia piega dopo piega.

IMG_9202

Per la copertina ho giocato con una stoffa adesiva a pois e un nastrino natalizio.

IMG_9214

Questa volta per la confezione ho usato un sacco in juta…

IMG_9308

… decorato con un’etichetta realizzata in pasta di bicarbonato.

IMG_9304

A presto!

martedì 30 gennaio 2018

Love is in the air per Florilèges Design

Due nuove card per Florilèges Design a tema “LOVE” adatte per il prossimo San Valentino, ma anche per un augurio di matrimonio.

STE2901_1

Come al solito vi propongo una palette di colori non convenzionale (soprattutto per San Valentino), ma che spero vi piaccia e possa esservi di ispirazione!

Per realizzare lo sfondo della prima card ho usato uno stencil e un timbro giocando con due inchiostri dai colori tenui (Sable e Sahara). In abbinamento ho usato fustellate in grigio/azzurro realizzate con una delle nuove patterned firmate FD e un cartoncino marrone.

STE2901_2

IMG_9632

IMG_9634

Vi lascio questo particolare in cui potete vedere la lavorazione dello sfondo…

IMG_9636

Per la seconda card ho usato un bellissimo timbro che simula un cuore realizzato con tanti tondelli di legno e per farli sembrare di altezze diverse ne ho timbrati alcuni su un secondo foglio applicandoli poi con biadesivo spessorato.

Anche per questa card ho abbinato grigio azzurro e marrone con pochissimi e semplici abbellimenti.

STE2901_3

IMG_9645

IMG_9649

Che altro dire? Spero che vi piacciano :-)

lunedì 22 gennaio 2018

Alberelli e rocchetti vintage

Conservo da tempo una piccola collezione di rocchetti di legno vintage che ho trovato in un vecchio cestino da lavoro ancora avvolti di filo. Ogni tanto li tiro fuori cercando la giusta ispirazione ed è capitato così anche prima di Natale…. Cercavo un idea per realizzare 3 piccoli regali e mi sono accorta che ne avevo giusto tre di un bel colore rosso bordeaux. Volevo usarli come base per un albero di Natale e ho realizzato che erano perfetti per gli alberi sbiancati di Tim Holtz. Cosa vuol dire la giusta ispirazione!!!!

IMG_9105

La scelta dei colori si è immediatamente concentrata sui toni naturali con l’aggiunta di piccoli tocchi di bordeaux in modo da creare un piccolo contrasto ricco di eleganza.

IMG_9116

In foto purtroppo si vede poco, ma le chiome degli alberelli sono state decorate con i Distress Dry Glitter. Sono glitter molto particolari perchè ricordano dei cristalli di zucchero gelato. Ricreano un effetto luminoso, ma non metallico che si adatta perfettamente a questi alberi decolorati.

IMG_9122

Ho avvolto il rocchetto con un nastro di lino sfrangiato, poi ho applicato sulla sommità un fiocco di neve in legno - decorato sempre con il Distress Dry Glitter - e 2 alberelli: uno medio e uno piccolino.

IMG_9126

IMG_9128

L’alberello più grande è incollato su una rondella di legno per creare un ulteriore dislivello e sulla sua sommità ho incollato una stella in legno bordeaux per riprendere il motivo del rocchetto.

Su questa base ho incollato dei piccoli biscotti in resina (che attendevano da anni la giusta occasione ^_^) e qualche campanellino arrugginito.

IMG_9125

IMG_9129

Tra una versione e l’altra cambiano unicamente i biscotti!

IMG_9124

IMG_9130

IMG_9133

Ho poi incollato il rocchetto su una rondella in legno. Come dettaglio finale ho decorato il bordo della rondella con una frase natalizia usando dei trasferelli (Tim Holtz). Devo dire che questa è veramente una chicca!!!

E infine per confezionarli ho realizzato delle scatole su misura con cartoncino kraft e acetato. Anche qui ho deciso di riprendere il colore bordeaux utilizzando un washi tape.

IMG_9159

IMG_9160

Mi stavo dimenticando un altro dettaglio! Ho incollato sul nastro di lino un charms natalizio color bronzo!

Un bel po’ di lavoro considerando che il tutto è alto meno di una spanna, ma mi sono veramente divertita a crearli.

A presto!

venerdì 19 gennaio 2018

Book Folding: Heart

Il tormentone dei miei regali natalizi sono stati i Book Folding! Mi sono veramente scatenata acquistando pattern su Etsy e provando vari modelli.

Come vi ho già detto si tratta di un lavoro di pazienza, ma per i modelli base non ci sono particolari difficoltà. Alla fine il problema più grande è stato trovare i libri! Mai avrei pensato un giorno di guardare la mia collezione con un occhio diverso da quello del lettore e che avrei “sacrificato” i miei libri per qualsivoglia motivo! In un certo senso queste trasformazioni li “nobilitano”, ma non voglio usare questo come giustificazione. La verità è che dopo aver letto “Il magico potere del riordino” sto guardando le cose che accumulo sotto un’altra luce e quando ho trovato nella libreria volumi di cui non ricordavo più il contenuto e che non mi toccavano più il cuore non ci ho pensato due volte a usarli per i miei progetti.

Ma il Book Folding che vi presento oggi ha una storia più complessa!

IMG_9019

Si tratta di un modello base, anzi un pattern che non ho neppure comprato perchè era in omaggio come tutorial insieme ad un altro che avevo scelto. La forma a cuore infatti è molto semplice e si presta per imparare la tecnica (passaggio che io avevo saltato passando subito al dunque :-)

Cercando tra i vari libri mi sono ritrovata un libro quadrato dal formato insolito. Si trattava di una versione di “A Christmas Carol” nata per una presentazione grafica delle varie tipologie di impaginazione. Lo avevo ricevuto in regalo e lo consideravo una bellissima creazione fine a sè stessa. Ma guardandolo con le sue pagine spesse e diverse ho pensato che poteva diventare qualcosa di più e così ho fatto!

IMG_9021

Ho fatto un riadattamento del pattern per adeguarlo alle dimensioni del libro. I pattern infatti nascono per libri alti 21/22 cm e questo era più basso. Poi dopo averlo finito ho messo un nastro per chiuderlo delimitando meglio la forma del cuore.

IMG_9044

Ma mi sono divertita ad aggiungere anche una specie di “segnalibro” aggiungendo un gruppo di campanellini trattenuti dal twine e fissati sulla spina.

IMG_9030

La copertina era già perfetta di suo dato che era bianca con il dorsino rosso. Il tema e i colori erano perfetti per il Natale e io mi sono limitata ad aggiungere un nastro riprendendo il motivo interno.

IMG_9038

IMG_9036

IMG_9041

Per la confezione ho usato un sacchetto kraft decorato con carta da pacco e washi tape…

IMG_9060

…e usato una formina in pasta di bicarbonato per decorare la chiusura!

IMG_9054

Spero che questa “storia” vi sia piaciuta. L’obiettivo è non solo di mostrarvi i miei lavori, ma quando possibile condividere con voi il mio processo creativo.

A presto!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails